Miglior spazzolino elettrico 2020 [Guida all’acquisto]

Miglior spazzolino elettrico 2020

Dopo ore di ricerca, consulti con esperti, valutando una gamma vastissima di modelli disponibili e interpellando i possessori di questi spazzolini, abbiamo scoperto che Oral-B Genius 9000N è il miglior spazzolino elettrico per la maggior parte delle persone. Ha tutte le funzioni che ci si attenda da un ottimo spazzolino elettrici, fra cui il timer di spazzolamento, la modalità gengive sensibili, la modalità sbiancante e la modalità nettalingua. Costa più della media ma viene già fornito con 4 testine e vale assolutamente la spesa.

Con questa guida gratuita tu scoprirai perchè uno spazzolino elettrico ti aiuterà immediatamente ad avere denti più bianchi in maniera facile. Non perdere inoltre i nostri consigli sui segreti per capire quali caratteristiche evitare per acquistare lo spazzolino elettrico migliore senza rischiare di pagarlo troppo.

Anteprima Oral-B Genius 9000N

Oral-B Genius 9000N

Il miglior spazzolino elettrico per qualità-prezzo

Sei modalità di utilizzo, per adattarsi ai denti più sensibili, per sbiancare denti macchiati o per una pulizia profonda come dal dentista. Un timer per gestire la spazzolatura in modo omogeneo. Il kit già completo di 4 testine intercambiabili.

Oral-B Genius 9000N è il miglior spazzolino elettrico per rapporto qualità prezzo. Ha un costo leggermente sopra la media, con prestazioni che superano alcuni modelli molto più costosi. A convincere di più sono le 6 modalità di spazzolatura, che si adattano a tutti i tipi di gengiva e di sensibilità. Inoltre il suo effetto sbiancante è convincente già dopo pochi utilizzi.


Anteprima Philips Sonicare HealthyWhite+

Philips Sonicare HealthyWhite+

Miglior spazzolino elettrico sonico

Fino a 62.000 movimenti al minuto e una fluidodinamica migliorata che sgretola la placca più ostinata. Una spazzolata vigorosa, ma con intensità regolabile e una robusta custodia da viaggio.

Se non riesci a trovare un’offerta per Oral-B Genius 9000N o se preferisci uno spazzolino elettrico più silenzioso, ti consigliamo Philips Sonicare HealthyWhite+. La sua semplicità, con il programma Easy Start è l’ideale per chi approda per la prima volta nel mondo degli spazzolini elettrici. Permetterà di avere una velocità controllata che crescerà nel tempo per i primi 14 giorni. Dopo questo intervallo di tempo di potrà utilizzare a piena potenza con i suoi 62.000 movimenti al minuto. Le modalità di spazzolatura sono meno versatili rispetto all’Oral-B Genius 9000N, perciò se hai le gengive sensibili potresti sentirne la mancanza. In compenso il timer da due minuti ha degli intervalli di 30 secondi che ti avvisano di cambiare quadrante della bocca. Molto comodo per i più distratti.


Anteprima Oral-B Pro 600 Crossaction

Oral-B Pro 600 Crossaction

Miglior spazzolino elettrico economico

Pochi fronzoli, una sola modalità di funzionamento e un timer avanzato con avviso per il cambio quadrante dentale. Compatibilità con tutte le testine Oral-B ad un prezzo ultra competitivo.

Se vuoi passare ad uno spazzolino elettrico ma cerchi un modello economico, sappi che dovrai accontentarti delle funzioni di base. In questo campo, il re indiscusso è Oral-B Pro 600 Crossaction. Non ha fronzoli, una sola modalità di spazzolatura, il timer da due minuti con avviso ogni 30 secondi e la sua testina 3D intercambiabile. Il prezzo però è soprendentemente basso e nella fascia degli economici, questo è il miglior spazzolino elettrico.


Indice:


Come abbiamo scelto i migliori spazzolini elettrici?

Dopo aver esaminato svariate ricerche sulle cure dentistiche, sia di studi clinici sponsorizzati dalle aziende che producono gli spazzolini da denti elettrici, sia indipendenti, abbiamo convenuto che fra uno spazzolino elettrico o manuale, la vera differenza sta nel tempo di spazzolatura. Sfregare per due minuti consecutivi è un traguardo che raramente si raggiunge con uno spazzolino manuale, la media è di circa 46 secondi. Per questo motivo la funzionalità che riteniamo più basilare e importante è senza dubbio la presenza del timer sugli spazzolini elettrici migliori.

Nella fascia di prezzo alta esistono caratteristiche spesso allettanti ma raramente davvero meritevoli di spendere il doppio o il triplo nell’acquisto. Tutto ciò che uno spazzolino elettrico deve davvero offrire è l’automazione del processo di spazzolatura aggiungendo un timer e facilitando parte del lavoro fisico, questo è ciò che affermano anche i diversi dentisti con cui ne abbiamo parlato.
Quindi abbiamo selezionato principalmente gli spazzolini elettrici con timer, ma volevamo anche mettere alla prova gli spazzolini elettrici di fascia alta per confrontare le loro performance con quelle dei modelli più economici.

Abbiamo scartato gli spazzolini elettrici a batteria, in favore di quelli con batterie ricaricabili integrate. Abbiamo anche scartato i modelli che sono stati recensiti come troppo rumorosi o con una durata della batteria ridotta o una gamma troppo ristretta di testine compatibili.
Sia Oral-B che Philips realizzano vaste gamme di spazzolini elettrici, per questo ci siamo trovati a confrontarci con il loro duopolio in questa classifica sugli spazzzolini elettrici migliori. Purtroppo analizzando le loro gamme spesso si fatica a capire quali siano le differenze fra i vari modelli.

Fra le molte caratteristiche di tutti i prodotti analizzati, in particolare ci siamo concentrati sull’ergonomia nel tenerli in mano, sul come e quanto caricarli, sulla facilità nel sostituirne le testine e ovviamente sulla presenza ed efficienza del timer. Abbiamo infine considerato anche la robustezza costruttiva e la loro impermeabilità, al fine di incoronare il miglior spazzolino elettrico.


Le caratteristiche di cui NON hai bisogno: ciò che ottieni spendendo di più

La cosa “divertente” degli spazzolini da denti elettrici è quanto un modello da una trentina di euro sia simile a uno da quasi 200 euro. Al di fuori delle funzionalità di base, sono pochi i valori aggiunti di uno spazzolino elettrico costoso rispetto ad uno più economico: la presenza di una custodia da viaggio, l’illuminazione UV, a volte qualche testina extra, un design leggermente più elegante, un batteria leggermente più duratura, la sincronizzazione automatica con l’app. Quanti di essi sono aspetti fondamentali? Secondo la nostra opinione nessuno di loro giustifica un prezzo talvolta triplicato.

Un altro elemento che fa gonfiare il prezzo degli spazzolini elettrici è l’opzione del timer separato per ogni quadrante della dentatura. Ha senso spendere 30 euro in più per averlo? Solo se sai di avere difficoltà a uniformare la spazzolatura. Conoscere il tempo trascorso in ciascun quadrante è solo un aiuto per aiutarti a spazzolare abbastanza a lungo da rimuovere la placca su ogni dente.
Un altro elemento che incide sul prezzo è la frequenza di oscillazione più elevata. i modelli di alta fascia si presentano con una frequenza compresa tra 30.000 e 40.000 movimenti al minuto, al contrario degli 8.000 a 20.000 movimenti al minuto di uno spazzolino di fascia media. Non esiste una comprovata differenza nell’efficacia tra i movimenti più veloci e quelli a velocità standard, inoltre alcune persone possono accusare fastidio nell’utilizzo di spazzole a frequenza troppo alta.
Delle tante modalità di pulizia sul mercato, solo la “modalità sensibile” infatti è davvero utile, in particolare per chi soffre di sensibilità gengivale. Le persone con denti sensibili possono scoprire che i loro denti sono meno sensibili quando la testina si muove più lentamente o viene applicata una pressione minore. Tuttavia, la maggior parte delle persone non ne ha bisogno.
Una feature utile è invece quella del sensore di pressione, che ha lo scopo di avvisare l’utente quando sta spazzolando troppo forte, qualcosa che i dentisti e gli esperti concordano sul fatto che sia una cosa negativa. Tuttavia, nella nostra esperienza ci è sembrato che questi sensori siano fin troppo difficili da far attivare e che il semplice fastidio gengivale sia in grado di avvisarti ben prima del sensore, quando stai applicando troppa forza.


Lo spazzolino elettrico sonico è migliore?

Facciamo chiarezza sulla parola “sonico”: alcune persone pensano che significhi che gli spazzolini sonici “staccano la placca” con “onde sonore”. In realtà a generare l’aumento di capacità di rimozione della placca è la fluidodinamica. La dinamica dei fluidi generata da uno spazzolino da denti che si muove ad alta frequenza può rimuovere i batteri in vitro anche a distanze fino a 4 mm oltre le punte delle setole.

L’efficacia di questo movimento varia a seconda della distanza e del tempo impiegato e si tratta di un effetto significativo, anche se secondario, generato da uno spazzolino elettrico sonico. Sebbene questo effetto fluidodinamico esista, ricorda che è secondario alle setole reali che sfregano i denti e le gengive.


Miglior spazzolino elettrico 2020: Oral-B Genius 9000N

Oral-B Genius 9000N

Il miglior spazzolino elettrico per qualità-prezzo

Sei modalità di utilizzo, per adattarsi ai denti più sensibili, per sbiancare denti macchiati o per una pulizia profonda come dal dentista. Un timer per gestire la spazzolatura in modo omogeneo. Il kit già completo di 4 testine intercambiabili.

Lo spazzolino elettrico Oral-B Genius 9000N è uno dei modelli più venduti di Oral-B, poichè ad un prezzo di fascia media, offre tutte le funzionalità dei modelli più costosi. Questo spazzolino elettrico Oral-B ha setole oscillanti delicate ma decise, un’interfaccia semplice con un pulsante di avvio e un selettore per la modalità, e una batteria che dura fino a 12 giorni. Il corpo è robusto, resiste agli urti e all’acqua. Non ha funzionalità superflue come monitor digitali, o caricabatterie induttivi, per questo motivo il prezzo rimane abbastanza contenuto.

La semplicità di questo spazzolino elettrico è evidente: un tasto per l’avvio e una freccina per scegliere la modalità di spazzolamento fra: pulizia quotidiana, protezione gengive, denti sensibili, sbiancante, nettalingua e Pro-Clean (pulizia profonda). Il timer dura due minuti, dopo i quali ti avvisa ma non smette di spazzolare. Questo è molto comodo perchè in altri modelli invece, lo spazzolio elettrico smette di spazzolare dopo i primi 2 minuti e bisogna reimpostare la modalitià di utilizzo.

Le testine di ricambio di Oral-B sono generalmente abbastanza economiche, ne esistono di svariate tipologie, a seconda dell’effetto che si vule ottenere. In particolare Oral-B Genius 9000N è compatibile con le seguenti testine: CrossAction, 3DWhite, Sensi Ultrathin, Sensitive Clean, Precision Clean, Floss Action, TriZone, Dual Clean, Power Tip e Ortho. Quattro tipi di testina sono già inclusi in questa confezione per aiutarti a scegliere la più adatta alle tue esigenze. Il loro prezzo varia ma si possono trovare testine compatibili in multipack da 20 pezzi a 10 euro circa. Mentre per quelle originali, il prezzo è ovviamente più elevato e si attesta attorno ai 4/5 euro a testina.

La batteria al litio del Genius 9000N è in grado di durare fino a 12 giorni con una sola carica. Il corpo dello spazzolino elettrico è ergonomico e comodo da usare. I modelli Oral-B usano la rotazione e la pulsazione, sono in genere più silenziosi rispetto ai modelli Philips, ad eccezione di alcuni Sonicare davvero silenziosi. Acquistandolo su Amazon spesso lo si trova in sconto e ovviamente si può beneficiare della garanzia di 2 anni e di tutti i servizi del Customere Care di Amazon.


L’alternativa più valida: Philips Sonicare HealthyWhite+

Philips Sonicare HealthyWhite+

Miglior spazzolino elettrico sonico

Fino a 62.000 movimenti al minuto e una fluidodinamica migliorata che sgretola la placca più ostinata. Una spazzolata vigorosa, ma con intensità regolabile e una robusta custodia da viaggio.

Lo spazzolino elettrico migliore fra i modeli sonici è il Philips Sonicare HealthyWhite+. Grazie alla sua fluidodinamica migliorata e ai 62.000 movimenti al minuto, riesce ad aggredire la placca in maniera sensibilmente migliore alla media. Purtroppo può risultare eccessivamente aggressivo per chi ha gengive e denti più sensibili. Avremmo gradito vedere un’opzione di spazzolatura delicata ma purtroppo possiede solo la modalità standard e la modalità di sbancatura. L’intensità di spazzolamento è comunque selezionabile fra 3 livelli.

Il suo timer è pensato anche per le persone più distratte e ogni 30 secondi avvisa di cambiare quadrante, permettendo di non trascurare alcuna zona. La sua batteria è fra le più potenti in commercio e garantisce fino a 20 giorni di autonomia con una singola ricarica. Inoltre possiede una modalità chiamata Easy Start che è pensata per coloro che utilizzano per la prima volta uno spazzolino elettrico. In pratica se si seleziona questa modalità, si otterrà una potenza di spazzolatura più delicata che andrà a crescere progressivamente nei primi 14 giorni di utilizzo.

Per quanto riguarda la fornitura di accessori non abbiamo grandi fronzoli poichè viene fornito lo spazzolino elettrico con una testina DiamondClean Standard, il caricabatterie, ma abbiamo apprezzato molto la custodia da viaggio rigida. Molto comoda per chi viaggia per lavoro e non vuole rinunciare alla propria igiene dentale.

Nella gamma Philips Sonicare, questo è uno degli spazzolini elettrici più silenziosi in assoluto, battendo persino parecchi Oral-B di alta fascia. Purtroppo già al tatto sembra costruttivamente meno robusto rispetto al Genius 9000N. Da sottolineare però una batteria che regge fino a 20 giorni di utilizzo con una sola carica! Il prezzo delle testine originali purtroppo è abbastanza alto, con ricambi che vanno dai 9 agli 11 euro a testina, a seconda di quella scelta. Si risparmia qualcosina con i multipack.


Spazzolino eletrico migliore fra gli economici: Oral-B Pro 600 Crossaction

Oral-B Pro 600 Crossaction

Miglior spazzolino elettrico economico

Pochi fronzoli, una sola modalità di funzionamento e un timer avanzato con avviso per il cambio quadrante dentale. Compatibilità con tutte le testine Oral-B ad un prezzo ultra competitivo.

Se vuoi passare ad uno spazzolino elettrico spendendo il meno possibile per avere un prodotto di qualità, allora il modello fatto per te è l’Oral-B Pro 600 Crossaction. Con una trentina di euro ci si assicura uno spazzolino elettrico robusto e affidabile.

Non ha molte opzioni, il tasto di accensione abilità l’unica modalità di spazzolamento disponibile. Ha il timer da 2 minuti con avviso ogni 30 secondi per cambiare quadrante dentale. La testina 3D fornita con lo spazzolino elettrico è perfetta per ricoprire tutta la superficie del dente e spazzolarlo da più angolazioni con un solo movimento.

La sua compatibilità con le testine CrossAction, 3D White, Sensitive Clean, Precision Clean, FlossAction, TriZone e Dual Clean prodotte da Oral-B lo rende comunque abbastanza versatile in caso tu abbia le gngive sensibili. Inoltre sono disponibili parecchi modelli di testina non originale ma compatibile, che aiutano a contenerne la spesa del cambio spazzola ogni 3 mesi.

La durata della batteria non è molto lunga, siamo attorno ai 12 utilizzi, perciò 4 giorni utilizzandolo 3 volte al giorno. Considerando che costa tre volte meno rispetto ai modelli visti sopra, ha comunque la sua nicchia di mercato più che soddisfatta. Se cerchi qualcosa di economico, questo è lo spazzolino elettrico migliore sotto i 40 euro.


Spazzolini elettrici smart

Da un paio d’anni sono disponibili i primi spazzolini elettrici smart, ma secondo noi non offrono ancora abbastanza funzionalità per giustificare i loro costi aggiuntivi. Le funzionalità “smart” variano notevolmente da marchio a marchio, ma principalmente questi dispositivi rilevano le abitudini di spazzolatura.

Esistono molte app gratuite, tra cui Oral-B per Android e iOS, che possono essere utilizzate con spazzolini elettrici non smart, per aiutarti a gestire il tuo spazzolino da denti, e ricordarti di usare il filo interdentale. Perciò, a meno che tu abbia delle pessime abitudini di spazzolatura, le funzioni smart sono davvero superflue. Il metodo migliore è mettersi in testa che spazzolare i denti è un’azione da fare con attenzione e concentrazione. Dedica 30 secondi per ogni quadrante della bocca, tre volte al giorno e vedrai ottimi risultati in breve tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *